Call Center Orario No Stop

WhatsApp Line

Lun-Ven 09:30-19:30 / Sab 10-13

327.98.56.411

06.64.56.36.96

News per single

12 consigli per essere indimenticabili a letto

1698
2:00
898888
Dedica del tempo ai preliminari

Nel sesso, la fretta è cattiva consigliera. Doti fisiche a parte, è doveroso dedicare un po’ di tempo ai preliminari, quali coccole, paroline dolci e baci. È un modo semplice per prolungare quel momento di piacere, rendendolo più intenso e persino indimenticabile. Il desiderio e le circostanze possono rendere tutto impellente e frettoloso, ma se si ha molto tempo a disposizione, è bene spenderne degnamente ogni secondo.

Esplora il suo corpo
Il seno è una potente fonte d’attrazione ed eccitazione per gli uomini, ma ci sono molte altre parti del corpo della propria compagna da esplorare. Oltre a non perdersi tra le colline, bisogna anche ricordare che non si tratta di giocattoli gommosi anti-stress, da stringere e manipolare a piacimento dal primo all’ultimo minuto. Meritano una certa attenzione, ma non esclusiva né eccessiva.

Chiedile il permesso di prenderla didietro
Farlo da dietro è estremamente piacevole sotto molti punti di vista. È apprezzabile, ma non bisogna fossilizzarsi su quella posizione: variare è importante e le possibilità sono tantissime. Inoltre, è opportuno bussare cortesemente ed assicurarsi di avere il permesso di usufruire della porta sul retro, prima di accomodarsi.

Lasciale l’iniziativa orale
Il sesso orale è un’eccitante alternativa a quello tradizionale, ma dev’essere spontaneo e naturale. Spingerla verso il basso non è un modo per invitarla velatamente a praticarlo. Anche l’accompagnamento dei suoi movimenti, che rientra nella categoria dei cliché dei filmini per adulti, va evitato.

Mantieni sempre l’autocontrollo
A volte, è bello farsi prendere dall’eccitazione e lasciarsi andare alle proprie fantasie erotiche. Come per ogni cosa, però, ci sono dei limiti da rispettare. Per essere bello ed appagante, il cosiddetto sesso selvaggio va accompagnato con un adeguato autocontrollo: non si può prendere, spingere e tirare come se fosse un incontro di wrestling o un’esibizione di rodeo.

Dalle dei morsi mirati e dosati
I morsi possono rappresentare un’arma di seduzione, ma perché risultino seducenti bisogna mordere determinate aree del corpo e, sopratutto, dosarne adeguatamente l’intensità. Se si possiede la delicatezza di un rottweiler inferocito, è meglio limitarsi alle carezze.

Accompagna i sospiri ed i gemiti con sussurri dolci
Durante il sesso, il silenzio rende tutto strano e persino inquietante. Non bisogna elaborare un discorso scientifico sul surriscaldamento globale o urlare come i guerrieri dei film di arti marziali degli anni ’90. Bastano i sospiri ed i gemiti, magari arricchiti con qualche parola sensuale sussurrata all’orecchio della propria compagna. L’importante è ricordarle di essere mentalmente presente, di tanto in tanto.

Non dire volgarità banali o esagerate
Le parole forti e le volgarità possono aggiungere un delizioso pizzico di pepe all’atto sessuale. Anche in questo caso, però, non bisogna esagerare. Basta poco per trasformarle in castronerie o addirittura degli sgradevoli insulti. È bene evitare anche le battute già sentite e risentite, come “Ti prendo e ti monto come un comodino”: qualsiasi riferimento all’Ikea è scontato e banale.

​Cerca di durare almeno un quarto d’ora
Quando si tratta di sesso, è doveroso dare il meglio di sé. Anche se le doti, l’esperienza ed il fisico non sono eccezionali, ci si aspetta almeno un quarto d’ora di piacere e godimento. Se anche un traguardo così modesto risulta impegnativo da raggiungere, è bene cercare di distrarre la mente con qualsiasi trucco, dalla partita di calcio alla conta delle pecore.

Evita i cliché conclusivi
Come nei film, il finale è un momento estremamente importante, che può determinare la qualità dell’intera performance. A differenza di quelli per adulti, però, i cliché conclusivi vanno evitati caldamente: le maschere di bellezza e gli shampoo, per dirlo con una certa finezza, sono tabù. Ci sono moltissimi modi per concludere splendidamente un rapporto sessuale. L’importante è non lasciarsi mai travolgere dall’onda dell’eccitazione. Non troppo, almeno.

Resisti ancora un po’ dopo aver concluso
La sensazione d’appagamento e la stanchezza possono essere estenuanti, ma è bene fare appello a quel poco d’energia che rimane per evitare di crollare un istante dopo aver concluso la propria performance. Non è mai troppo tardi per rovinare tutto.

​Sii sicuro di te stesso

Tra le cose che si possono dire e chiedere alla propria compagna al termine di un rapporto sessuale, il suo parere sulla performance è una delle peggiori in assoluto. Se è stato bello, non c’è bisogno di domandarglielo. In caso contrario, è preferibile tacere e godersi il beneficio del dubbio.

Rimani sempre aggiornato/a e iscriviti alla nostra newsletter !

Per avere sconti, usufruire di promozioni e buoni regalo, essere aggiornati sulle novità e le news per single dal mondo, iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter. E' un servizio che tutela la tua privacy, discreto e annullabile in qualsiasi momento.

Copyright 2017 © by Escape Travel LTD - All rights reserved - Vietata la copia non autorizzata, anche parziale, dei contenuti del sito