Call Center Orario No Stop

WhatsApp Line

Lun-Ven 09:30-19:30 / Sab 10-13

327.98.56.411

06.64.56.36.96

News per single

I cocktail più spaventosi per la notte più spaventosa dell'anno

Vi state chiedendo come rendere paurosa la notte di Halloween? Ecco alcuni consigli per preparare cocktail indimenticabilmente terrificanti...

Redazione di SingleInVacanza.it
inserita un anno fa
676
2:00
626868


Vi state chiedendo come rendere paurosa la notte di Halloween? Ecco alcuni consigli per preparare cocktail indimenticabilmente terrificanti.

«Dolcetto o scherzetto?» sarà la domanda dei bambini alla porta di casa vostra questa sera, nella speranza che il vostro buon animo regali una tonnellata di caramelle e dolci. Ma alla vostra bocca assetata, invece, chi ci pensa? Nessuno, ecco chi ci pensa. La solita birra con gli amici, i soliti cocktail di tutti i giorni, nulla di spaventoso per voi durante la notte di Halloween. Forse solo il brivido di intravedere la vostra vicina di casa con il pigiama di flanella, che di per sè rimane uno degli indumenti più spaventosi mai inventati.

O forse no... Forse vi sentite in vena di terribili prodezze e volete organizzare una festicciola a casa vostra, preparando agli amici fantastici e inquietanti cocktail che mai si sognerebbero di bere. Oppure, per chi non ha questa verve: un film dell'orrore, un travestimento raccapricciante e questi beveroni alcoolici in mano: sarà l'Halloween perfetto che aspettavate da tutta la vita.

BLOODY MARY

Spaventoso perché: chi non conosce le terrificanti leggende sulla nascita di questo cocktail?
45 ml di Vodka
90 ml di succo di pomodoro
2/3 gocce di salsa Worcester
15 ml di succo di limone
Tabasco
Pepe nero
Sale
Prendete lo shaker, mettete al suo interno il ghiaccio a cubetti, poi versate gli ingredienti e aggiustate con sale e pepe. A questo punto shekerate energicamente e poi servite, guarnendo se volete con un gambo di sedano.



EGG NOG
Spaventoso perché: è conosciuto anche come latte di gallina.

1 uovo
100 ml di panna fresca (non montata)
80 ml di latte intero
40 gr di zucchero
20 ml di brandy
20 ml rum
estratto di vaniglia (molto poco)
noce moscata (una spolverata minima)
Sbattete a mano l'uovo, finché non diventa spumoso. Aggiungete lo zucchero e continuate a sbattere, aggiungete l'estratto di vaniglia e la noce moscata, amalgamando. ora aggiungete gli ingredienti a filo ma sembra continuando a sbattere con la frusta: prima la panna fresca, poi il latte, il brandy e il rum, fino a formare una crema. Mettete poi in frigorifero per un paio d'ore e servite freddo.




DEATH BEFORE DINNER

Spaventoso perché: è la versione pseudo-inquietante dell'Hemingway Daiquiri. 35 gr Rum Flor de Caña
30 gr di questa miscela: un pizzico di carbone attivo mescolato a 20 gr di succo di pompelmo e a 20 gr di succo di lime.
10 gr di orzata
10 gr di Maraschino
Pompelmo per guarnire Shakerate tutti gli ingredienti, aggiungete il ghiaccio e agitate vigorosamente. Versate in un bicchiere da cocktail e decorate con una fetta di pompelmo.




MARTINI AL CIOCCOLATO

Spaventoso perché: il cioccolato, più dell'uovo, potrebbe essere impegnativo
40 ml di vodka 
10 ml di sciroppo di cioccolato
10 ml di Ovomaltina
poca panna light
In uno shaker pieno di ghiaccio, unite la vodka, lo sciroppo di cioccolato e l'Ovomaltina. Shakerate energicamente. 








BLACK MARTINI
Spaventoso perché: è scuro, perfettamente drammatico e in tema. 50 gr Ketel One Vodka

20 gr di Dolin Blanc Vermouth precedente aromatizzato al nero di seppia
Olive per decorare Aggiungete alla vodka il Vermouth, poi il ghiaccio e shakerate. Versate in un bicchiere da cocktail e guarnite con un'oliva.








MARTINI ALLA ZUCCA
Spaventoso perché: panna, purea di zucca, zucchero, sciroppo d'acero. Beh, potreste diventarne dipendenti.

10 ml di zucchero
5 ml di insaporitore alla “torta di zucca”
40 ml di vodka
30 ml di panna light
10 ml di purea di zucca
10 ml di sciroppo d'acero
5 ml di estratto di vaniglia Unite lo zucchero e una punta di insaporitore alla zucca e cospargete con questo mix il bordo del bicchiere. In uno shaker pieno di ghiaccio unite la vodka, la panna, la purea di zucca, lo sciroppo d'acero, l'estratto di vaniglia e il restante insaporitore. Shakerate e poi versate nel bicchiere.


( si ringrazia per l'articolo Giulia Caligiuri e vanityfair.it)

Rimani sempre aggiornato/a e iscriviti alla nostra newsletter !

Per avere sconti, usufruire di promozioni e buoni regalo, essere aggiornati sulle novità e le news per single dal mondo, iscriviti gratuitamente alla nostra newsletter. E' un servizio che tutela la tua privacy, discreto e annullabile in qualsiasi momento.

Copyright 2017 © by Escape Travel LTD - All rights reserved - Vietata la copia non autorizzata, anche parziale, dei contenuti del sito