COMPAGNI DI VIAGGIO

Vienna e Budapest

Condividi

Tutte le destinazioni in ogni periodo dell'anno
Nessun limite di età e per tutti (single, coppie e amici)
Accompagnatore sempre presente per tutta la vacanza

La formula

Siv Vacanze ti offre la nuova possibilità di partire per tutte le destinazioni del mondo durante tutto l'anno, con tour senza nessun limite di età, con tante persone proveniente da tutta Italia.

La formula compagni di viaggio contraddistingue le nostre vacanze ideali per ogni "viaggiatore" dove non conta l'anagrafe ma lo spirito.

Sono viaggi accompagnati da guida-accompagnatore locale parlante italiano e rimane sempre la stessa per tutto il tour.

Il gruppo sarà composto da tanti partecipanti (non necessariamente single ma anche coppie e gruppi di amici) che arriveranno da varie località d’Italia e che hanno in comune la voglia di stare insieme e scoprire nuovi posti.

E se parti da solo/a non preoccuparti, c'è la possibilità (quando possibile) di abbinarti ad un altra persona in camera doppia ( rispettando il criterio di stare in camera con persone dello stesso sesso).

E' sempre disponibile la scelta della camera singola (fino ad esaurimento).

La vacanza

Due grandi capitali sulle sponde del Danubio. Dalla eclettica Budapest, miscela unica di suggestioni orientali e di razionalismo austro-ungarico, a Vienna, austera e monumentale, colta ed elegante capitale austriaca, dove ovunque aleggia il mito dell’amata Principessa Sissi. Dalla magnificenza degli edifici sul Ring allo sfarzo della residenza estiva del Castello di Schönbrunn.

Il programma

Al mattino partenza dalla località prescelta in direzione di Verona. Incontro con l’accompagnatore e inizio del tour in pullman Gran Turismo in direzione di Trieste e della Slovenia. Pranzo libero lungo il percorso. Nel pomeriggio si raggiunge l’Ungheria costeggiando il lato meridionale del Lago Balaton, il “mare magiaro”, il più esteso dell’Europa centrale. In serata arrivo a Budapest, splendida capitale dell’Ungheria sulle rive del Danubio. Sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata delle alture di Buda, la parte più antica della città, sulla riva destra del Danubio. Scenografie spettacolari e composte atmosfere d’altri tempi si alternano nel quartiere del Palazzo Reale, punteggiato da colorate case barocche. Qui si visiteranno l’antica Chiesa gotica di Matyas (vi furono incoronati Re e Regina d’Ungheria Francesco Giuseppe e Sissi), la Piazza della Santissima Trinità ed il Bastione dei Pescatori, complesso di torri e terrazze realizzato a fine Ottocento, da cui si apre una vista mozzafiato sul Danubio e sulla parte bassa della città. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione in centro città oppure possibilità di partecipare ad una crociera in battello sul Danubio (facoltativa ed in supplemento). Cena in ristorante caratteristico. Pernottamento in hotel.
Prima colazione in hotel. Mattinata dedicata alla visita guidata della moderna e dinamica Pest, sulla riva sinistra del Danubio. A dare spettacolo saranno l’imponente Ponte delle Catene (il più antico e noto dei ponti di Budapest), l’elegante Viale Andrassy (esplicita evocazione degli Champs-Elysées di Parigi), Piazza Roosevelt ed il vicino Teatro dell’Opera, la solenne Piazza degli Eroi (teatro delle principali manifestazioni pubbliche nella capitale) con il vicino Parco Civico e le belle terme Szechenyi. Si ammireranno alcuni degli edifici più rappresentativi: la Basilica di Santo Stefano, cuore religioso della capitale; la Sinagoga, la più grande oggi in funzione in Europa; il Parlamento, maestoso edificio di fine Ottocento in stile neo-gotico. Pranzo libero. Nel pomeriggio tempo a disposizione oppure possibilità di partecipare ad un’escursione (facoltativa ed in supplemento) a Gödöllö, località nelle vicinanze di Budapest, per la visita del Castello Grassalkovich, dove l’Imperatrice Elisabetta d’Austria e d’Ungheria amava ritirarsi, lontano dalla corte di Vienna. Il castello, in stile barocco-rococò, custodisce numerosi oggetti e ricordi personali appartenuti all'Imperatrice. Cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel. In mattinata partenza per il confine con l’Austria e la città di Vienna. All'arrivo, visita guidata del centro storico con la Chiesa degli Agostiniani (all'interno raffinato complesso scultoreo del Canova), e l’imponente Palazzo della Hofburg, per secoli dimora invernale degli Asburgo (esterno). Visita del Salone di Gala della Biblioteca Nazionale Austriaca in stile barocco. Proseguimento per la Piazza degli Eroi da dove, con piacevole passeggiata nel centralissimo Viale del Graben (famosi i suoi negozi e pasticcerie, ad iniziare dalla Demel, la preferita di Sissi) si arriverà al Duomo gotico di Santo Stefano (interno). Pranzo libero. Continuazione con un tour panoramico. Percorrendo l’elegante viale del Ring, che abbraccia il cuore storico della capitale e ne delinea la struttura, si potranno ammirare i luoghi ed edifici in cui l’Impero asburgico ha voluto rappresentare la sua magnificenza (Opera, Parlamento, Municipio, Chiesa Votiva). La visita prosegue con il fantasioso quartiere popolare dell’architetto-artista Hundertwasser e l’avveniristico distretto dell’Onu (UNO-City). Al termine sistemazione in hotel. Cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel. In mattinata visita guidata del Castello di Schönbrunn, grandiosa residenza estiva della famiglia imperiale (oltre 1400 stanze) e formidabile esempio di barocco europeo: visitando i sontuosi appartamenti, che da Maria Teresa a Francesco Giuseppe ospitarono generazioni di imperatori, si potrà avere una chiara immagine della vita alla corte degli Asburgo. Rientro in centro città con sosta al Palazzo del Belvedere, oggi museo con capolavori d’arte dal Medioevo ai grandi del Novecento viennese (visita all'esterno). Pranzo libero. Pomeriggio libero a Vienna oppure possibilità di un’escursione (facoltativa ed in supplemento) al Bosco Viennese - il Wienerwald: visita guidata alla splendida abbazia e chiesa cistercense di Heiligenkreuz del XII secolo (interno) da dove, passando per Mayerling, villaggio che fu teatro della tragedia dell’Arciduca Rodolfo d’Asburgo si proseguirà alla volta di Baden, località termale, in cui si visiterà il centro storico e la casa che a lungo ospitò Ludwig van Beethoven (esterno). Rientro in hotel. Cena e pernottamento.
Prima colazione in hotel. Partenza per il viaggio di rientro con sosta a Lubiana, incantevole capitale della Slovenia. Tempo a disposizione per il pranzo libero ed una passeggiata nel centro città. Proseguimento per Trieste e Verona. In serata rientro alla località di partenza.

Gli hotel

Danubius Flamenco - Budapest

Bellevue/Hilton Garden - Vienna

La quota include

Viaggio e trasferimenti a/r in pullman
Accompagnatore in lingua italiana
Sistemazione in hotel in mezza pensione come da programma
Visite con guida come da programma

La quota non include

Bevande ai pasti
Ingressi a mostre, musei e siti
Tutto quanto non incluso nella "quota include"

Copyright 2018 by Run@Way Srl - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la copia non autorizzata dei contenuti del sito

Richiedi senza nessun impegno e con il massimo rispetto della tua privacy, maggiori info su questa proposta !