Tutte le destinazioni in ogni periodo dell'anno
Nessun limite di età e per tutti (single, coppie e amici)
Accompagnatore sempre presente per tutta la vacanza

La formula

Siv Vacanze ti offre la nuova possibilità di partire per tutte le destinazioni del mondo durante tutto l'anno, con tour senza nessun limite di età, con tante persone proveniente da tutta Italia.

La formula compagni di viaggio contraddistingue le nostre vacanze ideali per ogni "viaggiatore" dove non conta l'anagrafe ma lo spirito.

Sono viaggi accompagnati da guida-accompagnatore locale parlante italiano e rimane sempre la stessa per tutto il tour.

Il gruppo sarà composto da tanti partecipanti (non necessariamente single ma anche coppie e gruppi di amici) che arriveranno da varie località d’Italia e che hanno in comune la voglia di stare insieme e scoprire nuovi posti.

E se parti da solo/a non preoccuparti, c'è la possibilità (quando possibile) di abbinarti ad un altra persona in camera doppia ( rispettando il criterio di stare in camera con persone dello stesso sesso).

E' sempre disponibile la scelta della camera singola (fino ad esaurimento).

La vacanza

Culla della filosofia e dell'arte del mondo antico,Atene è subito riconoscibile dalla più rappresentativa di tutte le acropoli greche, a cui si accede tramite il Propileo in marmo bianco e pietra grigia di Eleusi. A dominare la cittadella è il Partenone, fatto costruire da Pericle e i cui decori principali, opera del celebre Fidia, sono conservati al British Museum. Imperdibili altri monumenti significativi della capitale della Grecia come l'Eretteo, con il suo portico sorretto da sei cariatidi, e il Teatro di Dioniso, dove vennero rappresentate le prime tragedie.

Le pareti, che per cinquantadue metri si innalzano sull'istmo che separa il Golfo di Corinto dal Mar Egeo, delineano un canale dalla faticosa e lunga realizzazione, ma necessario per evitare la circumnavigazione del Peloponneso. Un primo tentativo di taglio si ebbe nel VII secolo avanti Cristo; successivamente, ci provò Nerone; tuttavia, il canale vide la luce solo nel 1881, dopo il grande successo di Suez. L'azzurro vivo del mare che si insinua nell'ocra delle mura è uno scenario della Grecia davvero ghiotto per tutti gli amanti della fotografia e del bungee-jumping.

Oggi reperto archeologico, la città di Delfi era una delle più importanti della Grecia antica e meta di sentiti pellegrinaggi, organizzati per interrogare l'Oracolo di Apollo presso l'omonimo tempio. Il santuario si trova sulle pendici del monte Parnaso ed era considerato dai greci l'ombelico del mondo: il luogo sacro era raggiungibile attraverso una strada lastricata, detta Via Sacra, che conduceva alla Fonte Castalia, in cui si purificavano la Pizia e i sacerdoti prima di compiere i riti di profezia.

A Nord della Grecia, sul confine ultimo della Tessaglia, si apre alla vista un paesaggio unico al mondo: una vallata in cui sorgono delle falesie arenarie, torri naturali di roccia, alte anche seicento metri. La vera particolarità di Kalambala sono, però, i monasteri che vi sono stati costruiti sopra da asceti e monaci ortodossi, a partire dal XII secolo. Questi edifici prendono il nome dalle conformazioni rocciose che li ospitano, Meteore, e sono raggiungibili solo tramite scale a mano e rudimentali carrucole.

Situata nella pianura di Argo, il mito attribuisce la fondazione di Micene all'eroe Perseo che, grazie all'aiuto dei Ciclopi, costruì delle mura grandiose, dette per l'appunto ciclopiche. All'interno, l'acropoli ha una curiosa struttura triangolare, a cui si accede tramite la notoria Porta del Leone, raffigurata in tutti i manuali di storia dell'arte antica. Da qui partì la spedizione che mosse guerra a Troia, comandata da re Agamennone. La città rimase, poi, sepolta nell'oblio fino al 1874, anno in cui Heinrich Schliemann la riportò alla luce.

Il programma

Arrivo ad Atene, trasferimento in hotel . Possiamo sfruttare l'eventuale tempo libero per un primo contatto con la città. Prima della cena incontriamo l'accompagnatore.
Cominciamo la visita guidata di Atene dall'Acropoli per ammirare i massimi capolavori dell'arte greca: il Partenone, i Propilei, il tempio di Athena Nike, l'Eretteo e il Teatro di Dionisio. Proseguiamo poi con Piazza Syntagma, l'esterno del Palazzo Reale, del tempio di Giove e dello Stadio Panathinaikos, Piazza Omonia e il Museo Nazionale. Dopo il pranzo libero abbiamo il pomeriggio a disposizione, con la possibilità di un'escursione facoltativa al Tempio di Poseidone a Capo Sounion nell'estrema punta meridionale dell'Attica. Rientrati ad Atene possiamo scegliere tra la cena libera o quella facoltativa in ristorante con cena a base di pesce. Pernottamento.
Al mattino partiamo in direzione del Peloponneso con sosta al Canale di Corinto e raggiungiamo Epidauro per la visita guidata del famoso teatro dall'acustica perfetta. Pranziamo a Micene prima di visitare l'Acropoli, le Tombe Reali, le Mura ciclopiche e l'esterno del Palazzo. Nel pomeriggio procediamo per Olimpia, luogo di culto del Peloponneso sede dei giochi olimpici a partire dal 776 a.C. Ceniamo in hotel.
Situata in una piana verdeggiate, l'area archeologica di Olimpia affascina i suoi visitatori con la bellezza malinconica ma lussuosa del sito. Passeggiando per le stradine del parco archeologico, fra pietre, tamburi e colonne spezzate, potremo solo immaginare l'importanza che aveva il luogo nell'antichità, dedicato al culto di Zeus; durante la visita vedremo fra gli altri i resti dei templi di Zeus e Era, le rovine dello stadio olimpico e l'antico laboratorio di Fidia. Dopo il pranzo libero, lasciamo la penisola del Peloponneso per raggiungere il villaggio portuale di Itea sul Golfo di Corinto. Ceniamo in hotel.
Raggiungiamo il sito archeologico di Delfi con il celebre santuario di Apollo e il museo che racchiude una delle raccolte più importanti di arte greca. Dopo il pranzo in ristorante proseguiamo lungo una stupenda vallata coltivata a olivi e coronata da alte montagne per Kalambaka, dove arriviamo in tempo per la cena.
Visitiamo con la guida le Meteore, paesaggio unico al mondo con rocce alte 600 metri sormontate da monasteri un tempo rifugio dei monaci ortodossi. Ne visitiamo due dei 24 ancora attivi, e dopo il pranzo libero ripartiamo per Atene attraversando la fertile pianura della Tessaglia e le alte catene montuose. Ceniamo nella capitale.
In base all'orario del volo disponiamo di eventuale tempo libero prima del trasferimento in aeroporto e del rientro in Italia.

Gli hotel

Wyndham Grand oppure Zafolia - Atene

Arty Grand Olympia - Olimpia

Nafsika Palace - Itea

Divani Meteora - Kalambaka

(o similari)

Prezzi e promozioni

Viaggio in aereo a/r in classe economica
Accompagnatore in lingua italiana
Sistemazione in hotel in mezza pensione come da programma
Tasse (incluse tasse di soggiorno) e percentuali di servizio
Tasse aeroportuali (importo soggetto a variazioni senza preavviso)
Visite con guida come da programma
Prime colazioni, 2 pranzi, 5 cene
Passaggi in treno, battello o traghetto come indicato nel programma

La quota non include

Bevande ai pasti
Facchinaggi, mance ed extra personali
Assicurazione
Ingressi a mostre, musei e siti
Tutto quanto non incluso nella "quota include"

Copyright 2018 by Run@Way Srl - Tutti i diritti sono riservati - Vietata la copia non autorizzata dei contenuti del sito

Richiedi senza nessun impegno e con il massimo rispetto della tua privacy, maggiori info su questa proposta !